2006 Campari Calendar

Per il Calendario del 2006 Campari ha scelto per il secondo anno consecutivo Giovanni Gastel, il fotografo italiano di fama internazionale, per catturare con il suo obiettivo tre soggetti eccezionali e la pienezza della loro espressività: la bellissima Martina Colombari, gli abiti d’epoca di Moschino e, naturalmente, la bottiglia Campari. In occasione della sesta edizione del Calendario, la bottiglia dell’aperitivo più famoso al mondo, per la prima volta nella storia del Calendario Campari, rivendica un ruolo in primo piano per la realizzazione di dodici splendide immagini con un risultato che è ancora una volta è unico e originale. Un’unione di icone rappresentative dello stile italiano, riconosciute a livello internazionale nel mondo della moda e non solo. Gli scatti sono basati su un sensuale, elegante e spesso ironico gioco di interpretazione dei dodici outfits vintage di Moschima, una scelta trasversale nel tempo di un simbolo di eleganza che si lega a Campari per la passione e l'emozione intrinseca dei due marchi. La bottiglia assume le stesse dimensioni di Martina e diventa, nel gioco del creatore, un modello in un'interazione interessante con l'obiettivo di Gastel.